Il canto è potere dentro

laboratori esperienziali, educazione al canto, scrittura creativa della canzone

teatro, ricerca, formazione, voce artistica

il canto come cura, contatto, conoscenza, accoglienza

per scoprire le connessioni tra corpo, voce, emozioni


VOCE CREATIVA




LABORATORI INDIVIDUALI O IN GRUPPO, PERCORSI DI RIABILITAZIONE, SCRITTURA DELLA CANZONE, EDUCAZIONE AL CANTO NATURALE.

Voce, compagna di viaggio, centro delle scoperte, misura della nostra dimensione di esseri umani. Siamo aperti alla ricerca e allo studio di diverse tecniche, percorsi, linguaggi, teorie e pratiche della voce. Per esplorare la possibilità di trovare una intima comunione tra il corpo, i sensi, le emozioni e l’uso della voce, sia in ambiti artistici che per necessità professionali, e nella vita di tutti i giorni. Migliorare e liberare il potenziale che si trova in tutte le voci, stimolare l’ascolto, accrescere una maggiore consapevolezza delle risonanze dell’intero sistema del corpo e delle profonde relazioni tra corpo, voce e anima.

Dom
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
dicembre
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
febbraio
febbraio
febbraio

CLAUDIA FOFI

CLAUDIA FOFI

Cantautrice, cantante, autrice, educatrice vocale, perfezionata in musicoterapia. Attraverso anni di ricerche ha approfondito lo studio della voce in rapporto al corpo, alla creatività, al teatro come manifestazione delle emozioni e della ricerca di verità, alla fisiologia e all’ascolto, arrivando a una concezione integrata del fenomeno voce in relazione alla crescita della persona sia in ambito artistico che sociale, personale e lavorativo. Ha elaborato un personale approccio di lavoro, la Voce Creativa, che applica in vari ambiti di intervento, dall’insegnamento del canto e della voce artistica, ai progetti sulla creatività in percorsi di riabilitazione, al public speaking… ContinuaFacebook



ULTIME DAL BLOG


in arrivo Umbria in Voce!

Al via il Festival di Umbria in Voce…E questa per me è la realizzazione di un sogno. Ho pensato a questo festival, e ho trovato per strada dei compagni di avventura meravigliosamente disponibili e aperti. Paolo Ceccarelli, che con la sua Associazione Archè ha dato il sostegno organizzativo e logistico, Valeria Ruspi, vera esperta della voce e maestra di relazioni, e Giovanni Bartolini, che ha “allevato” un vero e proprio serraio di voci eclatanti in quel di Mocaiana (il coro Angels). Con questo piccolo gruppo abbiamo immaginato quello che sarà un evento unico nella nostra regione e che spero attirerà persone curiose di sperimentare pratiche vocali, in diversi tipi di laboratori. Tutti in biblioteca sabato, dal primo pomeriggio, per un fine settimana davvero... leggi tutto

Work in progress con Francesco Campanoni e la regia di Carla Gariazzo

Siamo partiti da uno spettacolo di improvvisazioni dove si mescolavano testi di Francesco (surreali, esilaranti, pieni di non sense, e sempre e comunque lunari e delicati) con canzoni mie, suonate al pianoforte. La Casa Studio cs376 di Cortona ha ospitato la “puntata zero” di questo lavoro che poi, grazie all’incontro con la regista perugina Carla Gariazzo, si sta evolvendo in un vero e proprio spettacolo, che andrà in scena come prova aperta il prossimo 1 marzo alle 18,00 sempre al cs376 di... leggi tutto

Posso! Le lune storte…

Le Lune Storte cantano insieme da più di un anno. Ci incontriamo per condividere una bellissima passione al Cad “Il passo di Ulisse” a Gubbio. Portiamo le nostre “Lune Storte” nelle canzoni che componiamo e che cantiamo con emozione e sentimento. Questo è un progetto che unisce l’arte e la terapia perchè l’arte, la musica e tutte le espressioni umane sono fonte di benessere e di guarigione. Stiamo realizzando un CD che conterrà alcune delle composizioni che abbiamo realizzato. Noi siamo: Simona, Michela, Elena, Alessia, Cristina, Manuela, Petra, Tony, Letizia, Gabriela, Francesca. Il progetto è coordinato da Claudia Fofi insieme agli operatori della cooperativa Asad e dell’ASL numero 1... leggi tutto

“Canto Incontro Canto” e le ragazze del C.A.D., “Le Lune Storte” cantano insieme…

Ha funzionato ed è stato magico l’esperimento di unire le voci del coro multietnico con quello delle “Lune Storte”, le ragazze del Laboratorio di scrittura della canzone del C.A.D.. L’idea era quella di condividere in un unico momento alcuni passi della registrazione del cd. In tante sono arrivare negli studi di Al Fondino, una trentina di donne generose e disponibili a mettersi in gioco e cantare. Si va delineando un grande progetto sull’integrazione, intesa come accoglienza di ogni... leggi tutto

Posso! Il cd è in arrivo…

Il progetto di scrittura della canzone delle ragazze del C.A.D. “Il passo di Ulisse”, fucina di attività per il recupero e la prevenzione del disagio psichico, è approdato a un momento clou, la registrazione di un cd. Per le ragazze e gli operatori è una grande e nuova emozione entrare in uno studio di registrazione vero. Abbiamo letteralmente “invaso” le accoglienti stanze degli studi di Al Fondino, che con Walter Lanzara alla consolle si conferma vero punto di riferimento per tutti coloro che compongono musica nel nostro territorio. A parte la competenza del maestro, va detto che è veramente paziente, dote rara al giorno d’oggi. Paolo Ceccarelli con le sue chitarre e Lorenzo Cannelli al pianoforte hanno creato l’atmosfera giusta per queste bellissime canzoni, che non vediamo l’ora di farvi... leggi tutto

Continuano gli incontri del Coro “Canto Incontro Canto”

Giornate particolarmente intense e divertenti per il nostro coro di donne, dove arrivano sempre nuove persone, e si respira un grande calore umano e una generosità a mettersi in gioco veramente commovente. I nomi di queste donne: Alessia, Agnese, Hayat, Hajar, Antonella, Rosanna, Rosa, Sara, Carina, Pinuccia, Anna, Anna2, Anna3, Giulia, Elisa, Cinzia, Valentina, Lucy, Monika, Maritza, Francesca, Patrizia…sono tante e cambiano sempre, spero di non avere dimenticato nessuna…! Da un articolo su La Stampa di questi giorni: CANTARE IN CORO FA BENE! Studio svedese: i battiti del cuore si sincronizzano con quelli degli altri dalle prime note Cantare in coro allunga la vita, riduce lo stress e ha per l’organismo umano gli stessi benefici di una lunga seduta di yoga. Sono cose che chi canta abitualmente insieme ad altre persone intuiva da tempo, ma che ora sono state scientificamente provate da una meticolosa ricerca dell’università di Goteborg, in Svezia. Gli scienziati hanno monitorato le reazioni dell’organismo di un gruppo di giovani coristi e hanno fatto una scoperta sorprendente: i loro battiti del cuore si sincronizzano già dopo le prime note. Cantare insieme produce inoltre un effetto calmante molto simile a quello dello yoga, dovuto al controllo della respirazione che il canto lirico non amplificato da microfoni richiede. «Il canto – ha spiegato il professor Bjorn Vichoff, responsabile della ricerca – è una forma di respirazione controllata, che in sostanza come lo yoga insegna ai polmoni a respirare meglio». Ma a differenza della pratica dello yoga, cantare insieme non annoia mai e non costringe le giunture a lamentarsi mentre si cerca di raggiungere anche solo la semplice posizione del... leggi tutto