LEZIONI ON LINE PER UNA VOCE PIU’ ESPRESSIVA

Voce Creativa

La voce che hai sempre desiderato è la tua, devi solo scoprirlo. I laboratori ON LINE con Claudia Fofi sono pensati per sostenerti in un percorso di conoscenza del tuo potenziale vocale e creativo. Canto, improvvisazione, scrittura della canzone, empowerment e facilitazione dei processi trasformativi.

 

CANTAUTRICE E PERFORMER

RICERCATRICE DELLA VOCE

TRAINER OLISTICO VOCE E SUONO

Claudia Fofi

Il mio lavoro è in continua evoluzione, vivo nella fluidità delle scoperte, nella curiosità, nel voler capire, facilitare, comporre, creare bellezza, arte musicale e poetica. Il canto per me è stata una fonte di gioia e di cura, unitamente alla scrittura della canzone. A questo si sono aggiunti i miei studi di ricerca vocale, in particolare quello nel Roy Hart Theatre, l’incontro con la musicoterapia e la formazione olistica. 

Il mio percorso si è andato strutturando pian piano nella creazione di un personale approccio di lavoro, nel quale convergono le mie grandi passioni. Ho capito sperimentando che sapevo portare le persone alla scoperta della propria voce, del proprio canto e della scrittura. Sono una levatrice di voci e di talenti. Amo vederli affiorare. Ho lavorato con tantissimi tipi di utenze e poi enti, scuole, accademie, associazioni, aziende. Ho fatto cantare centinaia di persone e quando ci penso mi sento felice.

Claudia Fofi

Il cuore della voce

Per avere una voce chiara e che si fa capire nell’evoluzione della comunicazione on line e off line. Un corso adatto a chi usa la voce per lavorare.

songwriting intuitivo

Sviluppa la tua creatività poetica e musicale con strumenti adatti al tuo percorso unico. Per apprendisti cantautori e autori e per perfezionare e affinare le proprie tecniche.

Voce creativa workshop

Il piacere immenso di una voce più espressiva per cantare con stile e e cantare con espressività (e stile) in un mare di voci tutte uguali 

CANTO TRASFORMATIVO

La tua voce può aiutarti a trasformare un momento di difficoltà. Opportunamente guidato il canto trasformativo è utile strumento di sostegno al benessere in chiave olistica. Questo corso rilascia crediti formativi ECP,

Ogni corso è modulato in base ai tuoi obiettivi

Acquistando un pacchetto di quattro incontri subito un sconto del 20 %

Video

dicono di me

presenza e ascolto profondo

“Volevo dirti che è stato molto bello partecipare al tuo seminario l’altro giorno. La qualità che porta in seno la tua presenza nel lavoro è quanto di più prezioso ho visto ultimamente in chi si prende la briga di curarsi degli esseri umani. Mi ha stupito molto la tua fermezza delicata, pronta ad accogliere tutto e tutti. Ad accompagnare l’altro per un pezzo di strada, che per quanto piccolo, dava la sensazione di un cammino fatto per davvero, e sopratutto, fatto in condivisione. E questo è un piccolo miracolo, perché quello che di solito capita è che: o non si fà il cammino; oppure che lo si fa, ma è come se ti avessero spinto avanti, e quando ti fermi non sai come ci sei arrivato a quel punto, e magari torni indietro o ti spaventi. Ed è come se non ci fossi mai arrivato. 

Il giorno dopo mi sono svegliato e mi sembravo un pò più bello, avevo voglia di cantare, e in questo periodo non è una cosa per niente scontata. Un altro piccolo miracolo” (Davide, Ascoli Piceno)

una magica capacità di osservare

“Portare questa magica ed esperta capacità di Claudia Fofi di leggere il vissuto vocale e peculiare di ognuno che condiziona il racconto della nostra voce, spesso ingabbiandola in monotoni utilizzi che ne limitano la scoperta e le possibilità espressive, scoprendo il canto come atto di conoscenza di se’ e di scoperta dell’altro, di incontro e di liberazione da costrizioni di ritualizzata abitudine, soprattutto alla portata di chi non frequenta professionalmente questi percorsi, è davvero un bel dono!! 
Un’ occasione di creatività emotiva!!!” (Simonetta, Milano)

PRESENTE E FUTURO DELLA VOCE

Viviamo un cambiamento epocale nel quale è necessario riadattare le nostre abitudini e prendere atto che ciò che sta avvenendo sposterà sempre di più la comunicazione e la rete di connessioni e rapporti umani sul web. Io mi sono posta la domanda se sia possibile una relazione e uno scambio in questa forma, se possa mantenersi comunque un vero insegnamento e quale sia il ruolo dell’insegnante oggi, con uno schermo e la distanza in mezzo. Cosa resta della corporeità? Come posso aiutare una persona a trovare la propria voce in un modo inedito e sconosciuto? La mia risposta è resiliente, attiva e positiva. Stiamo esplorando un nuovo pianeta e ci serve la voce per farlo al meglio e per restare umani. L’uomo non ha mai smesso di cantare e non smetterà solo perché per un po’ dovrà indossare una mascherina!

 

domande frequenti

Cosa si può fare on line? E’ possibile ascoltare bene la voce? Sono lezioni efficaci? Quali strumenti offri?
On line si può fare un lavoro di ascolto e indirizzare efficacemente la persona verso l’ottenimento dei propri obiettivi. Si riesce a dare uno stimolo per poi praticare autonomamente. Nel caso della scrittura della canzone si arriva alla composizione di brani originali. Nel caso di percorsi legati all’improvvisazione sono diversi gli esercizi che funzionano e che sto verificando in itinere. Essendo una prassi molto nuova ci sono margini di miglioramento grandi, anche dipendenti dalle attrezzature di cui ci si può dotare, sia per l’ascolto che per l’emissione. Al momento con un computer o anche con uno smartophone si riesce a lavorare in modo accettabile. Se si possiede un microfono, una scheda audio, un buon ritorno audio (ad esempio delle cuffie) ancora meglio.

Nel 2015 è iniziata l’avventura del Festival Umbria in voce, di cui curo ideazione e direzione artistica insieme ai volontari e al supporto dell’associazione Archè di Paolo Ceccarelli. Nasce dal desiderio di offrire esperienze legate alla voce, al canto, all’espressione poetica attraverso laboratori con professionisti delle più diverse scuole. Sono passati da noi Albert Hera, Claudia Bombardella, John De Leo, i Fratelli Mancuso, Lucilla Galeazzi, Francesca Breschi, Marta Raviglia, Mauro Tiberi, Tran Quang Hai, Maria Hefele, Stefano Baroni, Carla Gariazzo, Riccardo Tordoni, Rosella de Leonibus, Matteo Belli, Roberto Laneri e tanti altri. Una festa della voce vera e propria. L’edizione 2020 è necessariamente condizionata dall’emergenza coronavirus. Stiamo cercando nuove soluzioni per poter continuare a offrire una proposta che crei bellezza, gioia e senso di appartenenza alla tribù della voce.